Bonus Vacanze 2020

Uno dei temi caldi di questi giorni è quello relativo del Bonus Vacanze, iniziativa del Governo inserita nel Decreto Rilancio. Ma in cosa consiste?
Offre un credito alle famiglie che va da 150€ a 500€, spendibile in unica soluzione in strutture turistiche che aderiscono all’iniziativa.

Purtroppo non tutte le strutture hanno dato la loro adesione, in quanto per loro non si tratta di guadagno immediato, ma di credito d’imposta scaricabile nel prossimo F24.

DI COSA HO BISOGNO PER RICHIEDERLO?

  • ISEE fino a 40.000€
  • App IO, scaricabile per Android ed iOS
  • SPID o CIE 3.0 per l’accesso al servizio

QUANTO MI SPETTA?

  • 150€ per una persona
  • 300€ per nucleo composto da 2 persone
  • 500€ per nucleo composto da 3 o più persone

Spendibile in unica soluzione per l’80% presso la struttura turistica scelta e per il 20% come credito d’imposta

QUANDO SCADE IL BONUS?

Il bonus, è possibile richiederlo dal 1° Luglio 2020 al 31 Dicembre 2020 ed una volta ottenuto va utilizzato entro il 31 Dicembre 2020

GUIDA PASSO PASSO PER RICHIEDERE IL BONUS

Per prima cosa procuriamoci l’ISEE, ovvero lo strumento che serve per valutare la situazione economica della famiglia, compilando la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ed ha validità fino al 31 Dicembre; per la compilazione del DSU ci si può rivolgere al CAF, si può farlo in autonomia oppure attraverso il servizio offerto dal portale online dell’INPS, tramite il modello precompilato.
Se scegliamo di utilizzare il servizio del portale online dell’INPS, avremo bisogno, anche in questo caso, dello SPID per accedere al servizio.
Una volta ottenuto l’ISEE e verificato che la situazione economica non superi i 40.000€, possiamo scaricare l’app IO ed accedervi con lo SPID.
Con l’aggiornamento dell’app avvenuto in data 01 Luglio 2020, troveremo la procedura per la richiesta del bonus sotto la voce “PAGAMENTI“, basterà seguire le indicazioni ed attendere la verifica; se le verifiche andranno a buon fine, ci arriverà una notifica da parte dell’app che ci avviserà dell’attivazione del bonus.

A questo punto non dovremo far altro che cercare la struttura che più ci piace e che aderisce all’iniziativa e contattarla per prenotare. L’utilizzo del bonus, come detto prima sarà in unica soluzione e per utilizzarlo basterà aprire l’app e mostrare il codice QR che verrà generato al gestore.

You may also like